CAPODANNO A FERRARA CON UNA BIMBA DI DUE ANNI

Salutare un anno che se ne va è sempre stato difficile per me perché l’arrivo del 31 dicembre mi ha sempre costretto a fare i conti con quello che mi ero ripromessa di fare e immancabilmente non ero riuscita a portare a termine. Il 2016 è stato un anno diverso, ricco di delusioni e grandi sfide, dal quale esco con la consapevolezza di essere molto … Continua a leggere CAPODANNO A FERRARA CON UNA BIMBA DI DUE ANNI

COSA FARE A BELLAGIO IN UN GIORNO

Qualche settimana fa ci siamo regalati una domenica a Bellagio (CO). Presi dai mille cambiamenti che stanno travolgendo la nostra famiglia avevamo perso un pochino il gusto del viaggio e, vi dirò, iniziavamo a sentirne i terribili effetti collaterali. Ci siamo quindi limitati ad assecondare la nostra esigenza di partire, scegliendo Bellagio perché ricordavamo essere vicina, bella e particolarmente adatta ai bambini. Continua a leggere “COSA FARE A BELLAGIO IN UN GIORNO”

COSA FARE A RIMINI IN INVERNO

Conto sulle dita di una sola mano le volte in cui ho salutato la fine di un anno con gioia. Per il 2015 è stato proprio così.
Abbiamo trascorso gli ultimi giorni a Rimini, città che da tempo mi riproponevo di scoprire e che finalmente si è svelata in tutta la sua bellezza.

Siamo arrivati qualche giorno prima della notte più lunga del mondo, come la chiamano a ragion veduta i riminesi.  Continua a leggere “COSA FARE A RIMINI IN INVERNO”

LA NOSTRA PRIMA VOLTA ALLA GROTTA DI BABBO NATALE

Diventare mamma si sa cambia la vita, ma non avrei mai pensato che sarebbe successo così tanto. Manca una settimana a Natale ma io, notoriamente indifferente alle feste, sono in clima natalizio già da un mese.

In occasione del ponte dell’Immacolata siamo stati infatti alla Grotta di Babbo Natale ad Ornavasso (VB).
Continua a leggere “LA NOSTRA PRIMA VOLTA ALLA GROTTA DI BABBO NATALE”

LE MARCHE SONO RIUSCITE A STUPIRCI ANCHE QUESTA ESTATE – SECONDA PARTE

Riprendo il racconto delle nostre vacanze estive con qualche settimana di ritardo. Settembre si è rivelato un mese difficile, in parte per l’inserimento al nido e in parte per la mia incapacità di gestire il troppo tempo libero. E si, sono fatta per lavorare ormai non ho dubbi e trovare un modo per impiegare le mie energie nel tempo in cui Adele non c’è è stata dura. Continua a leggere “LE MARCHE SONO RIUSCITE A STUPIRCI ANCHE QUESTA ESTATE – SECONDA PARTE”